Delphinarium

Il sito dedicato ai delfini, agli acquari e a tutti gli abitanti del mondo marino

Regali e ricordi di Riccione

Se siete così fortunati da poter visitare Riccione e, soprattutto, il suo bellissimo delfinario, non potete non portare a casa dei bellissimi ricordi di questa splendida vacanza, soprattutto per i vostri figli.

Così, per i bimbi potrete acquistare qualche splendido gadget che troverete all’interno del Delphinarium, mentre per voi e la vostra compagna potrete pensare ad un regalo un po’ più impegnativo.

Potrete acquistare degli splendidi orologi nelle tante gioiellerie della riviera romagnola. Se volete risparmiare potrete acquistare degli splendidi orologi replica, altrimenti potrete andare sul classico, acquistando degli orologi per lui e per lei, per mostrare sempre un segno del vostro legame e per ricordare gli splendidi giorni trascorsi insieme.

Potrete poi acquistare le splendide calamite ricordo del delfinario e della riviera, per portare qualche ricordino ai vostri amici che non hanno avuto la fortuna di vivere un’esperienza così bella.

Non dimenticate di portare una bella fotocamera per le vostre fotografie, anche se oggi bastano gli smartphone per portare a casa degli splendidi ricordi. A proposito di fotografie, potrete dare la possibilità ai vostri figli di fare una fotografia con un delfino o un leone marino, sarà un ricordo che per loro avrà un valore affettivo elevatissimo, per tutta la vita.

Scegliete quindi i regali da portare a casa, fotoricordo, calamite, orologi, gadget, gioielli o ciò che volete acquistare per avere un ricordo della vostra visita al fantastico Delphinarium di Riccione.

Fate migliaia di foto e stampate le più belle, magari un bell’ingrandimento con i vostri figli che accarezzano un delfino, una cosa che tutti sogniamo di fare ma che non tutti riescono a realizzare nella propria vita.

Fate un giro per la riviera romagnola e assaporate i nostri squisiti piatti tipici. Buona vacanza.

 

 

delfinifotografiaregaliricordi

delphinarium • ottobre 17, 2016


Previous Post

Next Post

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *